Delfino vacanze San Teodoro

Cerca

Vai ai contenuti

le spiagge

San Teodoro

Il Territorio di San Teodoro offre un'infinit di piccole spiagge protette da pittoresche scogliere granitiche e circondate dalla macchia mediterranea rigogliosa e profumatissima. In alcune di queste cale solitarie la natura si divertita a scolpire e plasmare monumenti di roccia dalle forme fantastiche e bizzarre.

La spiaggia de La Cinta la spiaggia pi nota e frequentata di San Teodoro. Il suo arenile caratterizzato da una sabbia bianca e finissima, e si allunga con una forma arcuata per circa 4,5 km. Quella di Cala d'Ambra, subito a ridosso del colle di Lu Casteddu, costituita prevalentemente da ciottoli e rappresenta uno dei punti d'incontro dei pescatori sportivi di San Teodoro. L'Isuledda una spiaggia bellissima, a ridosso di un piccolo stagno, con sabbia candida e sottile e acque trasparenti di un incredibile verde-azzurro. La continuazione della Cinta la spiaggia di Puntalda, separata solo dall'imbocco della laguna, La Foca.

A Capo Coda Cavallo invece la spiaggia di finissima sabbia bianca; protetta dalle dune sulle quali crescono piante di ginepro, ricca di articolazioni e di cale, traccia un profilo inconfondibile. Punta Molara uno degli angoli pi suggestivi del territorio di San Teodoro. E' una finestra sul mare di Tavolara, immerso in un suggestivo paesaggio di rocce e macchia mediterranea.
La spiaggia di Cala Ghjlglu descrive un arco protetto da promontori, in un tratto di costa ricco di cale ed anfratti dove si affacciano sul mare numerose rocce di granito rosa, come la celebre "Tartaruga".

Home | Descrizione | l'Agenzia | Contattaci | San Teodoro | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu